E’ da quasi un anno che il mondo lotta contro un nemico comune, un virus subdolo entrato nelle nostre vite e stravolto le nostre esistenze. Tanto è stato detto troppo o forse troppo poco e dietro spesso polemiche sterili, negazionismi e critiche pesanti nei confronti di chiunque, c’è una sola certezza, il Covid 19 esiste, e indipendentemente dal suo percorso nel nostro territorio, il suo veicolare è sempre dipeso da noi.

Noi che troppo leggeri abbiamo forse sottovalutato un nemico che seppur possa avere un numero smisurato si asintomatici, ricordiamo che sono proprio loro i veicolatori di tale pandemia a contagiare quelle persone che indifese devono poi lottare per la propria vita.

Credits. Pietro Galluccio