Un viaggio immaginario nella mitologia greca classica, la performance itinerante “Al Passo coi Templi – Il risveglio degli Dei” ha raccontato di Dei dell’Olimpo che risorgendo attraverso le narrazioni si sono rivelati al visitatore in sembianze quasi umane, tra musiche e danze, dipingendo l’atmosfera suggestiva dell’area archeologica di Selinunte, con le sue eccellenze monumentali, di drammi eterni, amori, guerre, imprese e conflitti insolubili nella complicità di un sole calante in un connubio tra musicalità e silenzi.

Con al “Passo coi templi”, nelle ore crepuscolari di domenica 18 ottobre, si e’ concluso il programma estivo dei “Crepuscoli a Selinus”, iniziativa ormai divenuta un format, che verrà replicato nelle prossime stagioni attraverso nuovi percorsi, alla scoperta di spazi e scorci nuovi, in un coinvolgimento esperienziale sempre nuovo, per una fruizione di un patrimonio culturale dall’inestimabile valore.