Troppo caldo in primavera e troppo freddo in inverno nelle aule del plesso “Benedetto Croce” del 2° circolo didattico di Castelvetrano. Per questo motivo, i genitori dei bimbi che frequentano la sezione dei “Topolini” hanno pensato bene di utilizzare i soldi del fondo cassa, solitamente destinati alle festicciole di natale o di fine anno, per acquistare un pratico condizionatore d’aria.

Ricevuto il parere favorevole del dirigente Giuseppe Ancona, a metà ottobre l’aula dei “topolini” è stata dotata dell’impianto di climatizzazione. Gesto particolarmente apprezzato anche dalle maestre Patrizia Stallone e Rosa Martino.

ruggero settimo castelvetrano

Una delle mamme coinvolte in questa iniziativa ci spiega che troppo spesso si spendono soldi inutilmente quando si potrebbe investire in strumenti che possono migliorare la qualità della vita dei più piccoli. Che questo gesto sia di esempio anche per altri genitori.