matilde mattozzi
Ricorre oggi, l’otto marzo, la Giornata internazionale della donna (comunemente definita “Festa della donna”).

Un giorno per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui sono ancora oggetto in molte parti del mondo. Questa celebrazione si è tenuta per la prima volta negli Stati Uniti nel 1909, in alcuni paesi europei nel 1911 e in Italia nel 1922, dove si svolge ancora oggi.

Noi di CastelvetranoSelinunte.it abbiamo deciso di chiedere all’avvocato Matilde Mattozzi di rivolgere un pensiero alle donne. Matilde è l’unica donna nominata dal Sindaco Felice Errante, nella nuova giunta comunale di Castelvetrano.

In questa giornata rivolgo un invito a tutte le donne, affinché vogliano dedicare un pensiero a tutte le altre donne vittime di violenza, di soprusi e ancora oggi impossibilitate alle libera espressione del loro pensiero.

Cultura e consapevolezza sono gli unici strumenti per mezzo dei quali si può e si deve combattere la violenza, intesa nel senso più ampio del termine e quindi non solo come violenza fisica; se ogni donna non acquisisce, nel corso del proprio percorso educativo, il rispetto di se stessa, non troverà rispetto all’esterno; non saranno né la previsione normativa del cd. femminicidio né la riserva di genere a garantire alle donne la tutela dei propri diritti ma è necessaria una capillare diffusione della cultura del rispetto verso se stesse; le donne hanno un compito fondamentale : trasmettere questi concetti alle proprie figlie ed ai propri figli educandoli in questo senso.

Facciamo in modo che questa giornata, oltre ad un pretesto, oltre ad un momento di meritato svago per tutte le donne, le mogli e le mamme che giornalmente faticano perchè invischiate in mezzo a mille problemi quotidiani, rappresenti un momento di confronto, di riflessione, di maggior consapevolezza dell’importanza del nostro ruolo all’interno della società; diffondiamo il concetto che se l”otto marzo significa rispetto della donna, deve essere l’otto marzo 365 giorni all’anno.

Buona giornata internazionale della Donna a tutte.