Un falco pecchiaiolo è stato abbattuto in zona San Teodoro a Marsala da una persona con un’arma da fuoco. Un cittadino ha assistito allo sconsiderato e inqualificabile abbattimento. Il volatile, caduto a terra ferito era ancora vivo quando alcuni cittadini hanno avvertito la sala operativa del Corpo forestale che, in via urgente, l’avrebbe dovuto trasportare con urgenza presso il Centro recupero della fauna selvatica di Ficuzza. Ma tutto è stato inutile: il falco è morto sotto gli occhi degli stessi operatori.