Sono ormai oltre 2 mesi che siamo costretti a disputare le partite casalinghe FUORI CASA, in strutture indegne della nostra storia ed è inconcepibile che una città di 30 mila abitanti non disponga di un impianto sportivo degno di essere definito tale! Con una squadra che lotta per vincere il campionato e giocare in Coppa Italia. Sempre seguita e sostenuta da i suoi tifosi.

Abbiamo avuto la pazienza di aspettare i tempi necessari ma adesso BASTA!!! Basta chiacchiere, basta giustificazioni, e il momento dei fatti. Chi ha le responsabilità se le assuma altrimenti la smetta di blaterale. Tempo scaduto vogliamo giocare al “Paolo Marino”. Assessore, Sindaco dimostrate di essere CASTELVETRANESI…..FORSE.

ULTRAS CURVA NORD CASTELVETRANO