Un esemplare adulto di tartaruga caretta-caretta è stato rinvenuto morto sulla spiaggia di Triscina, all’altezza della strada 111. La testuggine è stata trasportata dalle forti correnti di scirocco degli ultimi giorni sino al bagnasciuga.

Apparentemente la tartaruga non presenza segni di violenza, quindi non è escluso che la morte sia avvenuta perché abbia ingerito plastica. Già qualche mese addietro un altro esemplare – ma stavolta di tartaruga di terra – fu trovato morto vicino la torre saracena di Tre Fontane. Ma in quel caso l’animale fu trasportato in mare dalle piene del fiume Belìce e poi, con le correnti, trasportato sino alla spiaggia di Tre Fontane.