trivelle beliceIl progetto di ricerca di gas e idrocarburi nella Valle del Belice, oltre a tradire le promesse mai mantenute di uno sviluppo ecosostenibile dopo il terremoto, rappresenta un pericolo per la salute delle vecchie e nuove generazioni, che bisogna scongiurare prima che sia troppo tardi.

Per questo motivo sabato 9 marzo alle ore 9.15, il preside Francesco Fiordaliso ha organizzato nell’aula magna del Liceo Classico/Linguistico, un convegno con la partecipazioni del Sindaco di Castelvetrano Felice Errante.

Interverrano inoltre:
On. Valentina Palmeri, componente della Commissione territorio e ambiente dell’ARS
Pasquale Calamia, VCapo di Gabinetto dell’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente
Pietro Dommarco, scrittore e giornalista, autore del volume “Trivelle d’Italia”
Beppe Croce, giornalista blogger
Giuseppe Salluzzo, Legambiente Sicilia
Alessandro La Grassa, Presidente Cresm
Giuseppe Di Campo, Comitato “No Trivellazione nella Valle del Belice”
Enzo Sciabica, Federazione Nazionale “ProNatura”.