Sono decine le segnalazioni ricevute dalla nostra redazione in riferimento ad un vecchio lido in spiaggia che si presenta oggi come un ammasso di lamiere arrugginite. Nonostante le segnalazioni, non è ancora intervenuto nessuno.

Oltre che essere un pessimo bigliettino da visita per i turisti, la struttura, che si trova in corrispondenza della via 71, risulta potenzialmente pericolosa. Nelle prossime settimane, la zona sarà piena di bagnanti. e qualche giovane potrebbe, infatti, ferirsi tentando di superare le recinzioni, magari solo per recuperare un pallone.

Questa mattina, riceviamo le foto di Serena Navetta che commenta così: “Questo scempio é cio che rimane del vecchio lido “Aloha”. Un ammasso di lamiere arrugginite che giace sulla meravigliosa spiaggia da due anni, in completo abbandono, fra gli ombrelloni, fra i bagnanti ed i bambini che giocandoci intorno sono ad alto rischio di incidenti.

Un cumulo di rifiuti che si presta a tana per topi e serpenti. Un’ orribile struttura che va immediatamente rimossa ed i luoghi ripristinati per la tutela dei bagnanti. Basta, pretendiamo una stagione estiva senza questa vergogna presente. Demolitela”