In uno stato di costante emergenza rifiuti, durante il quale, per le istituzioni appare difficile garantire anche i servizi più essenziali, si sono registrate negli ultimi mesi diverse iniziative che partono dai cittadini.

Questa mattina un gruppo di persone si è data appuntamento nei pressi della strada 75 a Triscina di Selinunte. Ragazzini, adulti ed anziani hanno lavorato per diverse ore raccogliente parecchi sacchi di rifiuti dall’arenile suddividendo anche plastica e vetro al fine di consegnarli all’isola ecologica sita in Viale Roma a Castelvetrano.

Iniziativa lodevole che è stata porta avanti anche in altre zone della borgata. Stanchi di attendere iniziative “istituzionali” di pulizia della spiaggia chi ama il nostro territorio è disposto a sacrificare la domenica per il bene comune.