Essepiauto

Le preoccupazioni dei cittadini di Via Mascagni a Castelvetrano erano più che fondate. Le condizioni del serbatoio idrico, infatti, sono tutt’altro che rassicuranti e per questo motivo, dopo il sopralluogo eseguito ieri da Vigili del Fuoco e tecnici comunali, un tratto della strada è stato transennato.

Come previsto infatti da una ordinanza emessa dal Comune di Castelvetrano, in attesa di ulteriori indagini, non sussistono le condizioni di sicurezza necessarie per consentire il traffico nel tratto stradale antistante la struttura, conosciuta come il “fungo” di Castelvetrano. Da una consultazione, per le vie brevi, con un ingegnere strutturale, non ci sarebbe un imminente pericolo di cedimento ma appare evidente che bisogna continuare gli accertamenti per procedere con la ristrutturazione o l’abbattimento dell’opera. Chi vive nella zona si augura che le attività da parte delle autorità competenti procedano in maniera celere per ridurre al minimo questo periodo di grande preoccupazione.