Tragedia nella notte tra il 13 ed il 14 agosto, sull’autostrada A29 Trapani-Palermo. Una Mercedes Classe A, sulla quale viaggiava la famiglia Orestano originaria di Palermo sarebbe stata tamponata da un’altra auto. L’urto ha fatto precipitare la Mercedes dal cavalcavia fra Fulgatore e Segesta, un volo di oltre dieci metri.

Sul colpo sono morti Roberto Orestano di 49 anni, la moglie Rosa Parrinello di 47 e la figlia Miriam Chiara di 18. In gravi condizioni sarebbero il figlio Luca di 22 anni ed il fratellino di 15 anni. Sull’incidente indaga la polizia stradale di Trapani.