ASCOLTA L'ARTICOLO

Non ce l’ha fatta il piccolo Libero, il bambino di due anni che ieri sera a Favignana è stato investito accidentalmente dal nonno. Il piccolo è morto presso il presidio sanitario sull’isola a causa delle gravi ferite riportate. L’incidente è avvenuto nel cortile dell’abitazione del papà del bambino, nonché figlio dell’anziano signore. Il nonno ha fatto retromarcia con la macchina e non si è accorto del bambino che è stato colpito. “L’Amministrazione comunale e l’intera cittadinanza egadina stringono in un abbraccio i genitori Filippo e Viviana e tutti i loro cari per la tragedia che li ha colpiti. Non dimenticheremo l’allegria, la gioia e i riccioli biondi del piccolo Libero” sono state le parole del sindaco delle Egadi Francesco Forgione.

AUTORE.