I vantaggi del trading CFD hanno portato molti nuovi investitori ad entrare nel mondo del trading online. I numeri del trading in Italia sono ormai in crescita da diversi anni, ma negli ultimi dodici mesi questo settore ha visto un aumento di clienti e di capitali nettamente superiore rispetto agli anni precedenti. Le previsioni condivise dagli analisti parlano di un’ulteriore crescita nel corso del 2021 e di una possibile crescita anche nei prossimi anni. Si avranno non solo investimenti maggiori da parte dei traders esperti, ma anche l’ingresso nel mercato di nuovi investitori, ai quali sarà data la possibilità di operare con dei capitali ridotti.

Per potersi muovere sui mercati finanziari è necessario aprire un conto di investimento. In Italia diverse società finanziarie si sono specializzate in questo, proponendo ai loro clienti delle piattaforme di trading all’avanguardia, semplici da utilizzare e con numerosi strumenti per analizzare l’andamento dei vari asset. Uno dei migliori broker in Italia è Capital.com, piattaforma che nel 2020 è riuscita a superare le previsioni circa il numero di nuovi iscritti. Capire cos’è Capital.com è il punto di partenza per poter sfruttare appieno le potenzialità di questa piattaforma e per poter godere dei vantaggi offerti da questo broker online autorizzato dalla Consob.

Le principali caratteristiche di Capital.com

Per rendersi conto delle potenzialità di questa piattaforma è utile informarsi sulle principali caratteristiche di Capital.com. Si tratta innanzitutto di una piattaforma che consente di fare trading con CFD, il che significa che gli investitori potranno operare con qualsiasi tipologia di asset, potendo puntare così alla differenziazione del portafoglio che desiderano e potendo indirizzare il loro capitale verso i settori che prediligono. Sono oltre 3.000 gli asset disponibili, gli investitori non avranno difficoltà a muoversi in diversi settori finanziari e a sfruttare le varie opportunità dei mercati.

Un altro punto di forza di questo broker sono le commissioni ridotte. L’apertura del conto è gratuita, così come il deposito ed il prelievo di denaro. All’investitore saranno addebitati dei costi sulle singole transazioni, il broker guadagna infatti con lo spread. Per gli indici la piattaforma Capital.com applica uno spread tra 0.2% e 0.6% a seconda del mercato in cui si investe, per le materie prime si ha uno spread di 0.35% (aumentato a 0.75% su alcune materie prime alimentari), per le azioni viene applicato invece uno spread di 0.4% (1% per i mercati con minore liquidità).

Il broker Capital.com consente ai suoi investitori di operare anche con le valute. Coloro che sono interessati a fare forex online devono essere informati circa lo spread che va da 0.6 pips a 5 pips a seconda delle coppie di valute con cui si opera. Lo spread più alto viene applicato sulle operazioni con le valute esotiche, ovvero quelle che hanno volumi di scambi inferiori. Per quanto concerne invece le criptomonete, lo spread che viene applicato dal broker va da 0.3% a 0.7% a seconda della criptovaluta e della moneta fiat scelta per le operazioni.

Capital.com è sicuro?

La domanda che si pongono tutti i clienti prima di aprire un conto di investimento con questo broker è se questa piattaforma sia o meno sicura. Trattandosi di un broker con autorizzazione della Consob si può affermare che Capital.com è sicuro e rispetta tutti gli standard di sicurezza e di qualità imposti dalla stessa Consob.

Leggendo online le recensioni positive dei clienti e le testimonianze degli investitori ci si rende conto ancor di più della sicurezza di questa piattaforma online. Per qualunque problema con la piattaforma ci si può rivolgere all’assistenza clienti, gestita da un team di professionisti che sapranno fornire tutte le indicazioni necessarie per risolvere le difficoltà.