Tracce di sangue questa mattina nel centro storico di Castelvetrano. Una scia di gocce che parte da Piazza Matteotti e prosegue lungo Via Vittorio Emanuele e Via Mannone. In pieno giorno, poco dopo le 11:00, una donna è stata notata da diverse persone mentre si muoveva in strada lasciando tracce di sangue ed attirando l’attenzione con urla e lamenti.

La stessa, una giovane castelvetranese di 35 anni, in evidente stato confusionale e con diverse escoriazione su volto e arti, ha raggiunto un’abitazione dentro un cortile in Via Volturno. Immediato l’intervento di Carabinieri, Vigili del Fuoco e sanitari del 118 che con grande professionalità e molta pazienza, dopo  una lunga trattativa, hanno convinto la donna ad entrare in ambulanza per affidarsi alle cure dei sanitari.

Al momento non è chiaro quale sia la natura delle lesioni ma pare sarebbero state causate dalla stessa. In supposto alle unità di soccorso anche il Nucleo Speleo Alpino Fluviale dei Vigili del Fuoco.