ora-solare-ottobreNella notte tra sabato 24 e domenica 25 ottobre, ci sarà il cambio dell’ora da legale in solare. Le lancette andranno riportate indietro di un’ora.

Il cambio dell’ora avverrà domenica 25 ottobre alle 3:00 del mattino, che diventeranno nuovamente le 2:00 di notte, questo vuol dire che si potrà dormire un’ora di più.

In realtà l’ora “cambia” quando da solare diventa legale, di solito nell’ultima domenica di marzo, perché è quello il momento in cui gli stati dell’Unione Europea introducono un cambiamento nella misurazione del tempo ufficiale.

Nella notte tra sabato e domenica tornerà ad essere quella naturale, “solare” appunto. L’ora legale in Italia fu introdotta per la prima volta nel 1916, con il decreto legislativo 631 del 25 maggio: poi fu abolita e ripristinata diverse volte e adottata definitivamente con una legge del 1965, applicata a partire dall’anno seguente.

Nei primi anni Ottanta si decise di estenderne la durata, portandola da 4 a 6 mesi. Nel 1996 è stato introdotto un ulteriore prolungamento di un mese, concordato a livello europeo: il ritorno all’ora solare è stato quindi ritardato all’ultima domenica di ottobre.