Essepiauto

Volge al termine l’evento di Google al Parco Archeologico di Selinunte. La maggior parte degli ospiti è andata via e ci piace pensare che rimarrà nei loro cuori un bel ricordo del nostro meraviglioso sito archeologico.

Una magica serata per certi versi condivisa anche con la borgata, dal sito infatti si alzava in cielo uno straordinario spettacolo di luci. E poi quella voce che si udiva anche oltre le dune, l’inconfondibile timbro di STING, pietra miliare della musica internazionale. L’artista è stato ieri a Napoli e domani sarà a Taormina mentre questa sera ha allietato gli ospiti dell’evento Google, proponendo alcune dei suoi più grandi successi, tra i quali Every Breath You Take e Roxanne.

GALLERIA FOTO – Clicca  per andare avanti