Scossa di magnitudo 3,9 nella notte ad Abstadt in Germania, la terra ha tremato all’1.59 di stamani. L’epicentro della scossa era situato ad una profondità di 6,6 chilometri, momenti di paura che difficilmente riuscirà a dimenticare Daniele Accardo giovane castelvetranese che insieme alla compagna è stato svegliato nel cuore della notte per il forte boato.

Daniele che dal 2016 lavora presso una fabbrica in Germania ad Abstadt, vive insieme alla compagna, originaria di Bari, al primo piano di un edificio, e ci racconta che alla scossa sono seguiti momenti di forte spavento, il letto in cui dormivano si muoveva e appena sono stati in grado di capire cosa stava succedendo sono immediatamente corsi giù per le scale per riversarsi in strada.

Stamattina Daniele è tornato a lavoro nonostante fosse ancora  molto preoccupato. I cittadini dellza zona interessata dal sisma, infatti, sono in costante collegamento con i mezzi di informazione locale perchè la cittadina è prossima alle vicinanze di un vulcano.