Il giorno di Santo Stefano, i Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano, hanno deferito in stato di libertà un 34enne residente a Partanna per aver provato ad asportare un ciclomotore in pieno giorno.
Erano le ore 16.30 circa quando giungeva presso la locale centrale operativa la richiesta di intervento per un tentato furto in Piazza Amendola a Castelvetrano, dove un ragazzo stava provando in tutti i modi a spaccare il bloccasterzo di uno scooter parcheggiato in piazza con l’intento di rubarlo.

In pochi istanti la gazzella dell’Arma giungeva in Piazza Amendola rintracciando il soggetto a bordo del mezzo, dopo aver forzato il bloccasterzo e messo in moto, pronto per darsi alla fuga.
Veniva prontamente bloccato ed identificato dai Carabinieri che, dopo aver appurato quanto dichiarato con l’autocertificazione che portava al seguito che giustificava il movimento da Partanna a Castelvetrano lo deferivano in stato di libertà per il tentato furto del ciclomotore che veniva prontamente restituito al proprietario.

Legione Carabinieri “Sicilia”
Comando Provinciale di Trapani

COMUNICATO STAMPA