pinocchio manifesto_okAndrà in scena domenica 12 aprile alle ore 18.30, presso la Chiesa del Purgatorio di Castelvetrano, lo spettacolo “PINOCCHIO”, esito del laboratorio ragazzi della Scuola di Teatro del Selinus diretta da Giacomo Bonagiuso.

Il laboratorio vede in scena gli allievi più piccoli della Scuola condotti da Sara Fittante ed Enza Valentina Di Piazza. Lo spettacolo è prodotto dall’Associazione Teatro Libero con il gratuito patrocinio del Comune di Castelvetrano.

Pinocchio racconta la difficoltà dei giovani e ancor più dei “giovanissimi” di relazionarsi con una società i cui eccessi modificano la percezione del reale e la capacità di immaginazione.

Il “paese dei Balocchi” è il regno del vizio, della trasgressione, della perdita dei valori, della ricerca sfrenata del piacere e dell’inconsapevolezza di sé stessi. Una storia molto nota riletta in chiave moderna, un Pinocchio del terzo millennio, non un semplice burattino di legno ma un robot di metallo interprete di un’epoca, la nostra, quella dei social network e dei “sentimenti digitali”

In scena: Marilyn Buscemi, Aurora Taormina, Gabriele Marchica, Francesca Bianco, Vito Cafiso, Erasmo Barresi, Monia Atria, Alessandra Sparacia, Fabiana Termini, Sarah Cardinale, Giorgia Alfano, Sofia Sossio e Irene Moceri

Nella foto, Enza Valentina Di Piazza e Sara Fittante
pinocchio