L’ufficio tributi del Comune di Castelvetrano avvisa i cittadini che non sussistono le condizioni per la riduzione della rata TARI per l’anno 2018. La precisazione avviene in seguito alle richieste di riduzione pervenute agli atti dell’Ufficio Tributi negli anni 2018 e 2019, in relazione al mancato svolgimento regolare del servizio di gestione dei rifiuti e in riferimento all’Ordinanza contingibile e urgente ex artt. 50 e 54 T.U.E.L n. 52 del 3.07.2018, disposta dalla competente Commissione Straordinaria.

Le motivazioni sono legate al fatto che si sarebbe trattato di interruzione temporanea del servizio gestione rifiuti, stante il successivo passaggio alla raccolta differenziata. L’eventuale 20% già pagato dai cittadini sarà considerato quale anticipo sull’importo totale che dovrà essere, comunque, pagato per intero.

Seguono alcune foto dell’emergenza rifiuti del 2018