Tappa a Selinunte per i soci del prestigioso Circolo Veneto AutoMoto d’Epoca “Giannino Marzotto” di Bassano del Grappa in provincia di Vicenza. Gli appassionati di auto d’epoca, dopo aver trasportato i loro preziosi veicoli in Sicilia con un bisarca, hanno raggiunto i principali luoghi d’interesse dell’Isola. Non poteva quindi mancare una visita presso il nostro Parco Archeologico.

In occasione della tappa di Selinunte, alla carovana di 10 auto storiche provenienti dal Veneto si sono aggiunte tre vetture locali del noto appassionato Ignazio Portoghese, una Fiat 850 Bertone, una Fiat 850 Schioneri ed una rarissima Fiat 500 Vignale Gamine. Al Baglio Florio, dopo la visione del suggestivo video mapping sull’anastilosi del Tempio Y, si è svolto il momento di scambio di doni tra lo stesso Portoghese ed il coordinatore del tour Andrea Chimenti.