Domani 5 ottobre la “Targa Florio” farà tappa nella Città di Partanna. La più antica gara automobilistica al mondo, riconosciuta come patrimonio storico-culturale dalla Regione siciliana, attraverserà le vie Papa Giovanni XXIII, via XXV Gennaio, via Cialona, piazza Archimede, via Vittorio Emanuele dove sarà prevista una prova cronometrata e via padre Rosario Russo dove nei pressi del Castello Grifeo si effettuerà un controllo di transito.

 

La manifestazione “Targa Florio Classic – Ferrari Tribute to Targa Florio”, nata dalla collaborazione fra Automobile club Palermo, Automobile club d’Italia e Aci Storico, partirà dal Museo storico dei motori dell’Università degli Studi di Palermo e si dirigerà verso il trapanese fino ad arrivare a Partanna per proseguire poi per altri paesi della Valle del Belìce. “Siamo onorati che una gara ormai entrata nell’immaginario sportivo passi anche dalla nostra città – afferma il sindaco Nicolò Catania –. Accoglieremo i partecipanti con il calore e l’ospitalità che ci contraddistinguono e garantiremo il servizio di vigilanza delle strade interessate dal percorso della manifestazione per consentirne al meglio lo svolgimento”.

“E’ un appuntamento – ha aggiunto il vicesindaco Angelo Bulgarello – particolarmente interessante per tutti gli amanti delle auto storiche e dello sport che invitiamo a partecipare numerosi per assistere a una delle tappe di questa prestigiosa gara che non ha eguali in Sicilia”.

Comunicato Stampa Comune di Partanna