Elia Elettrodomestici Castelvetrano
Tutti gli articoli con tag: Matteo Messina Denaro
0commenti19 Giu 2011

“I love legalità”. L’antimafia, i giovani e la politica

Quest’anno c’è Antonio Ingroia alla manifestazione della legalità organizzata dalle scuole. E al corteo i ragazzi gridano il loro forte no alla mafia. Un segnale significativo, soprattutto alla luce del fatto che la data del 21 maggio è stata scelta proprio in funzione degli impegni del magistrato.

E’ un grosso passo avanti in una città come Castelvetrano, dove la gente non si è ancora affrancata dalla cultura mafiosa

0commenti6 Giu 2011

“Matteo Messina Denaro si trova a Mazara”

Per un uomo di mezza età che deve trasferirsi a Mazara del Vallo per motivi di lavoro e senza preavviso la soluzione migliore è puntare sulla Via Giuseppe Toniolo. In appena 350 metri c’è tutto a portata di mano: panificio, bar, farmacia, banca, laboratorio di analisi cliniche.

Il tutto è collegato ad un grappolo di strade che portano agevolmente fuori città senza rischiare di rimanere fermi davanti al passaggio a livello. Ecco perché Matteo Messina Denaro ha deciso di trascorrere l’ultimo periodo della sua latitanza a Mazara, in via Toniolo…

0commenti24 Mag 2011

Lo spicchio di sole dalla finestra

Alcuni dicono che moda e tecnologia arrivano sempre in ritardo in Sicilia. Soprattutto nei paesini piccoli e nelle campagne.

Ma la primavera no. Quella arriva in anticipo ed è un tripudio di colori che ha abituato i siciliani alla sua presenza, al punto da farli sembrare quasi indifferenti.
In effetti a volte si ha l’impressione che anche il contadino se ne fotta.

0commenti20 Mag 2011

Blitz in una masseria a Castelvetrano
Matteo Messina Denaro non c’è

Ieri mattina, prima dell’alba, carabinieri e polizia hanno circondato e fatto irruzione in un casolare di Castelvetrano, che si trova nelle campagne a una decina di minuti dal centro abitato.

L’indicazione sul presunto covo era arrivata qualche giorno fa dai vertici dei servizi segreti, e sembrava precisa, come quelle che hanno permesso negli ultimi tempi gli arresti di altri latitanti eccellenti di Cosa nostra, da Giuseppe Falsone a Gerlandino Messina.

0commenti18 Apr 2011

Exit scopre le vergogne, arrivano le polemiche

Percezione sociale, lavoro, economia, impresa. Sono tante le sfaccettature del servizio televisivo di La7 (“fratelli di mafia”) andato in onda un paio di settimane fa, che ha coinvolto la città di Castelvetrano.

Ma l’intervista ad un cittadino che elogia Matteo Messina Denaro e condanna la classe politica italiana, ha prodotto le prevedibili reazioni da orgoglio ferito che forse non hanno lasciato la necessaria serenità per ragionare meglio anche sul resto del servizio.

0commenti22 Feb 2011

Matteo Messina Denaro e la Jaguar: una passione irresistibile

Cosa hanno in comune il calciatore George Best, l’attore Steve McQueen, l’eterna diva Brigitte Bardot ed il nuovo capo di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro? Una passione smisurata per la Jaguar E-Type, una delle più famose e desiderate vetture della storia dell’automobilismo mondiale. Tra gli anni ’60 e ’80, le celebrità guidavano la loro fiammante e invidiata Jaguar, il giovane […]

0commenti20 Gen 2011

Sequestrati beni per 22 mil. Euro, riconducibili a Messina Denaro

Beni per un valore di oltre 22 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Palermo su provvedimento della sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Trapani al boss mafioso latitante Matteo Messina Denaro o a persone ritenute a lui vicine. Sotto sigillo aziende commerciali, immobili, terreni e disponibilita’ finanziarie intestate o comunque riconducibili a persone vicine […]

0commenti29 Nov 2010

Grigoli: vittima o complice di Matteo Messina Denaro?

E’ una giornata calda quella del 5 novembre scorso, nell’aula del Tribunale di Marsala dove è intervenuto per la sua arringa difensiva l’avvocato Antonio Denaro, difensore di Grigoli nel processo che lo vede accusato di essere il braccio destro di Matteo Messina Denaro. Le finestre sono aperte per evitare che la pesantezza della toga, insieme allo slancio del parlare, non […]

0commenti7 Nov 2010

Il Sindaco di Castelvetrano promette una grande festa per la cattura di Matteo Messina Denaro

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Dr. Gianni Pompeo, la scorsa settimana ha presenziato all’iniziativa pubblica per raccogliere le olive coltivate sui terreni confiscati alla criminalità organizzata, in contrada Seggio Torre, in collaborazione con Libera Associazioni, nomi e numeri contro le mafie. Il sindaco ha voluto ringraziare i tanti giovani che hanno accettato l’invito ed ha dichiarato: “Quella odierna è […]

0commenti4 Giu 2010

1.500.000 euro a chi fornisce notizie utili all’arresto di Messina Denaro

I Servizi segreti pagheranno una taglia da un milione e mezzo di euro a chi fornisce notizie utili per la cattura del boss di Castelvetrano Matteo Messina Denaro, numero uno di Cosa nostra in Sicilia e ricercato dal 1993. Un imprenditore, la cui identità è nascosta, avrebbe ricevuto la visita di uomini dei Servizi segreti che gli avrebbero offerto l’ingente […]

0commenti19 Apr 2010

Il Sindaco interviene in merito al mistero del furgone bianco

Il Sindaco della città di Castelvetrano, Dr. Giovanni Pompeo, dopo le ultime notizie apparse sulla stampa, in merito all’avvistamento di un furgone bianco, dietro il quale vi era una scritta che i giornali hanno subito identificato come un chiaro riferimento al latitante Matteo Messina Denaro, ha deciso di diramare una nota per stigmatizzare l’accaduto: “Ancora una volta abbiamo assistito alla […]

0commenti11 Apr 2010

Il mistero del furgone bianco a Castelvetrano

È un giallo la storia dell’avvistamento di un furgone bianco fermo, qualche giorno fa, in una traversa del centro storico di Castelvetrano, dietro il quale vi era scritto. “Cu voli mali a mattè avi la morte d’arrè”, che tradotto manda un messaggio lugubre: «Chi vuole male a Matteo – chiaro il riferimento al latitante Matteo Messina Denaro – ha la […]