Riconoscimento del sindaco Enzo Alfano agli atleti dell’ASD “Marino Team” per gli ottimi risultati raggiunti durante la competizione internazionale “Point Fighting Cup”, svoltasi in provincia di Milano nello scorso weekend. All’incontro tenutosi presso il sistema delle piazze hanno partecipato anche i consiglieri comunali Angelina Brignani e Aldo Tripoli, l’Assessore allo sport Filippo Foscari, il Presidente del consiglio comunale Patrick Cirrincione e l’esperto alla cultura, Giuseppe Libero Bonanno.

I giovani atleti, capitanati dal loro maestro Vito Marino, sono stati protagonisti di un evento internazionale che ha visto gareggiare i migliori atleti della kickboxing e hanno conseguito ottimi risultati a più di un anno dallo stop delle competizioni.

«I miei ragazzi hanno partecipato con entusiasmo a questa competizione – ha detto il maestro Vito Marino – non è stato semplice partecipare; ci siamo sottoposti a tutti i dovuti controlli per poter accedere alla gara in sicurezza. Dopo mesi di allenamenti giornalieri, siamo riusciti a ottenere ottimi risultati, ma soprattutto abbiamo cercato di rimettere in moto una macchina ferma da troppo tempo, in un palcoscenico meraviglioso come quello della Point Fighting Cup».

Ecco gli atleti che hanno partecipato, con i risultati raggiunti:

  • Giovanni Basiricò, 2 volte 1° classificato cat. -89kg e +75kg
  • Salvatore Gandolfo, 1° classificato cat. -84kg e -79kg
  • Roberta Alopari, 2° classificato cat. -60kg
  • Francesco Calandrino, 2° classificato cat. -65kg
  • Cesare Marino, 2 volte 3° classificato cat. -84kg e -89kg
  • Emiliano Vaiana, 3° classificato cat. -57kg
  • Agostino Bona, 3° classificato cat. -47kg
  • Renè Filardo, 3° classificato cat. -65kg
  • Squadra Team Naz, 3° classificato