Migliaia di persone si sono date appuntamento la scorsa notte nel Sistema delle Piazze a Castelvetrano per festeggiare l’arrivo del nuovo anno, approfittando delle temperature non particolarmente rigide di questi giorni.

Era davvero un colpo d’occhio vedere il centro storico della Città stracolmo di gente che ha preso parte all’evento organizzato dallo Zenobia Lounge Bar, senza alcun contributo pubblico. I titolari dell’unico locale presente in piazza hanno dimostrato, ancora una volta, quanto credano nelle potenzialità della piazza antistante la storia del nostro paese “Il Palazzo Pignatelli”.

Grazie all’animazione musicale, affidata ai giovani musicisti locali del gruppo Malandrinos from Totalmente Pazzi, le prime ore del 2018 sono piacevolmente passate tra brindisi, scambi di auguri e qualche ballo. Il tutto in un clima di assoluta sicurezza grazie alla massiccia presenza di forze dell’ordine sia in divisa che in borghese.

Unica nota dolente della scorsa notte sono stati i numerosi botti e petardi esplosi nonostante l’ordinanza di divieto emessa dall’Amministrazione Comunale. Qualcuno ha segnalato anche l’esplosione di  fuochi d’artificio e colpi di arma da fuoco. Al momento però non risulterebbe alcun incidente.