Inaspettato il bagno di folla della piazza della Repubblica di Mazara del Vallo per lo storico gruppo musicale castelvetranese “Società per Azioni Music” con il suo tributo ai Pink Floyd. La SpA Music ha ricambiato l’eccezionale partecipazione di un pubblico attento e rapito dalle magiche note floydiane, con una performance delle grandi occasioni concertistiche esibendosi con una band di ben dieci musicisti per assicurare un risultato di armonia musicale interamente dal vivo.

Franco Messina voce e percussioni, Marcello Romeo tastiere, Pino Leggio chitarre, Nicola Santangelo basso, (SpA The Original), sono stati collaborati da Francesco Critti chitarre, Jo Augello sax, Francesca Leo, Anna Pecorella, Giorgia Blunda vocalist e Giacomo Inzerillo che ha sostituito alla batteria l’infortunato Salvatore Orlando.

Una particolare menzione alla System Engeenering di Ezio e Benny Martorana per i 40.000 watt dell’amplificazione a grappolo, per gli ammalianti effetti di luce e per le video proiezioni su schermo rotondo di floydiana memoria. Il sindaco Salvatore Quinci ha salutato il Centro artistico culturale SpA Music accogliendo la cover band ufficiale e salutando il numerosissimo pubblico venuto persino da fuori provincia. Franco Messina ha dedicato Wish you were here (vorrei che fossi qui) alla cantante Serena Sciuto da poco scomparsa che aveva collaborato ai progetti dell’associazione no profit SpA Music, con un pensiero anche a Nadia Toffa. Magnifica serata nel segno della buona musica degli anni 70 celebrata dai testimoni musicanti di quell’epoca. Si replicherà il 3 settembre a Triscina di Selinunte presso il teatro “Franco Franchi e Ciccio Ingrassia”.