Avete mai guardato gli occhi dei bambini mentre gli raccontate una favola o gli leggete un racconto? Sognanti, incantati, attenti!!!

È un momento importantissimo per loro, è un piccolo tassello che si incastra nella storia della loro formazione. Attraverso la lettura un bambino ha la possibilità di conoscere nuovi mondi e nuove storie, sviluppare l’immaginazione e la curiosità ma soprattutto di interiorizzare quei valori, civili e morali, che lo prepareranno ad affrontare la vita.

Trasmettere ai bambini la curiosità per i libri e abituarli a leggere fin da piccoli e piccolissimi ha risvolti importanti per lo sviluppo della personalità dell’adulto che verrà, sul piano relazionale, emotivo, cognitivo, linguistico, sociale e culturale.

Ben vengano, dunque, libri di racconti, di fiabe, di disegni da colorare, proprio come quello realizzato dai Giovani del Comitato della Croce Rossa Italiana di Castelvetrano che da domani si potrà trovare su AMAZON a soli 6,00 euro.

 

Il libro per bambini “Mi leggi una Storia?”, composto da quattro racconti ispirati ad altrettanti principi fondamentali della CRI (Volontarietà, Umanità, Unità, Imparzialità), scaturisce da un progetto ( Liber) ideato dai giovani della Croce Rossa di Castelvetrano e realizzato nell’a.s. 2017/2018 presso la Scuola per l’infanzia “La casa di Peter Pan” di Maria e Daniela Zancana.
Nel corso degli incontri le giovani volontarie, al fianco delle educatrici, hanno avuto modo di osservare da vicino come leggere libri ai bambini li aiuti ad acquisire familiarità con il discorso, con i suoni, con le diverse tonalità della voce e di conseguenza permette loro di comprendere lo stato emotivo di chi parla. Leggere storie ai bambini mimando i diversi personaggi, facendo la “voce grossa” quando sta arrivando l’orco o la voce allegra e felice di chi passeggia nel bosco canticchiando, permette al bambino di identificare l’emozione che quel personaggio sta provando: capacità fondamentale da allenare nei bambini per lo sviluppo dell’empatia.

E c’è molto di più: leggere ad alta voce, oltre ad essere piacevole e creare l’abitudine all’ascolto aumentando i tempi di attenzione, è una potente opportunità di relazione e di condivisione tra adulti e bambini rafforzandone il legame, il senso di sicurezza e di attaccamento.

Leggere può davvero cambiare le cose e avere un impatto positivo sulla crescita.