Come ogni anno, il 18 MAGGIO si celebra la GIORNATA INTERNAZIONALE DEI MUSEI. Il tema scelto per quest’anno da International Council of Museums – ICOM è “MUSEI PER L’UGUAGLIANZA: DIVERSITA’ E INCLUSIONE”. La Rotta dei Fenici, socio istituzionale di ICOM nel Coordinamento siciliano, quest’anno celebra questa importante ricorrenza con un evento online che vedrà protagonisti studenti di scuole superiori italiane e spagnole che dialogheranno online sul tema “Dialogo tra i giovani e le lingue nel Mediterraneo” ed è una iniziativa all’insegna dell’interculturalità che considera la lingua come elemento di identità che accomuna i popoli del Mediterraneo.

L’evento è organizzato in collaborazione da Universitat de València – Facultat de Geografia i Historia, Aromas Itinerarium Salutis (Spagna), La Rotta dei Fenici ed inoltre LAO – L’antenna online, che trasmetterà l’incontro tramite web. I giovani protagonisti, studenti di diverse scuole superiori di Caltanissetta, San Cataldo, Bagheria e del Liceo Classico Pantaleo di Castelvetrano, proporranno delle riflessioni insieme a loro coetanei del Colegio Dominicos San Vicente Ferrer di Valencia (Spagna) sul ruolo del patrimonio immateriale, in questo caso la lingua. L’iniziativa è una azione pilota del nuovo Osservatorio internazionale sul patrimonio immateriale, sviluppo sostenibile e dialogo culturale inclusivo, promosso dalla Cattedra Unesco della Università di Valencia, che vede la partecipazione della Rotta dei Fenici tramite il Direttore, che sarà presentato il 21 maggio prossimo, Giornata Mondiale per la diversità culturale. L’obiettivo è sviluppare un modello che nel prossimo anno scolastico potrà estendersi a tutte le scuole superiori del Mediterraneo.