Tre repliche serali: ogni sera un pienone. Ogni sera un successo. Occhi lucidi ogni sera in platea e spettatori increduli di trovarsi davanti a giovani liceali dai 15 ai 18 anni.

Questa è la sintesi di ciò che è stata quest’anno la 48° “rivista” del Liceo Classico “G. Pantaleo” di Castelvetrano. In scena al teatro Selinus il 14- 15- 16 Dicembre, con il musical campione d’incassi della Disney “LA BELLA E LA BESTIA”, questi volenterosi ragazzi sotto l’ineguagliabile regia di Massimo Di Pasquale, giunto alla sua 25° direzione (vero record per un regista ed un uomo da sempre vicino ai giovani), hanno dato sfoggio di padronanza recitativa e sono riusciti ad emozionare tutti i presenti.

Musiche maestose, esibizioni vocali con le voci originali degli stessi ragazzi. Da sottolineare gli splendidi costumi di Ramona Toma e le precise coreografie di Agata Cusumano e Giovanni Ingargiola, oltre che l’impianto scenico di Guglielmo Barbaresi.
Adesso si spera che tutto non finisca qui, e che magari l’Amministrazione Comunale si faccia carico di una riproposizione di questo splendido spettacolo, come lo scorso anno seppe fare Massimo Di Pasquale per il musical Pinocchio. Con la consapevolezza che le riviste scolastiche, quando vengono realizzate a certi livelli, rappresentano l’unico vero laboratorio teatrale di Castelvetrano.