Comune di CastelvetranoSono 270 i precari del comune di Castelvetrano che sono in attesa dello stipendio di novembre, e a rischio c’è anche la busta paga di dicembre, se non arriveranno i soldi dalla Regione Siciliana.

La situazione per i precari di Castelvetrano è precipitata in questi giorni quando, l’ufficio di ragioneria del comune, non ha trovato le somme promesse dall’ assessorato regionale agli Enti locali sul conto di tesoreria.

La vicenda “precari” non riguarda solo il comune castelvetranese. I lavoratori di Castelvetrano, non nascondono le loro preoccupazioni anche in vista del Santo Natale. Se non di sbloccheranno i nove milioni di Euro che il sindaco Errante attende ,sarà veramente complicato pagare gli ex articolisti. Gli uffici di ragioneria spiegano così la situazione:

«È da mesi-spiega il dirigente Andrea Di Como – che il comune anticipa somme per assicurare anche gli stipendi ai precari. Siamo già ad oltre due milioni di Euro per il 2015 il comune per quest’anno non può più anticipare”.

di Filippo Siragusa
per GdS