Doppio appuntamento su Rai 1, lunedì 23 e martedì 24 maggio, con la fiction in onore di Giorgio Boris Giuliano, il vice-questore capo della Squadra mobile di Palermo ucciso per mano della mafia nel 1979 nel capoluogo siciliano.

La fiction sarà trasmessa proprio il giorno in cui, ventiquattro anni fa, perdeva la vita il giudice Giovanni Falcone. Giuliano fu uno dei primi a scovare i rapporti tra Cosa Nostra e politica dando le basi a quello che sarebbe stato riconosciuto come il maxi-processo del 1986 per mano di Falcone e Borsellino.

Una mini-serie prodotta da Sergio Giussani, con Ricky Tognazzi alla regia e grandi attori del cinema italiano come Adriano Giannini nel ruolo di Boris Giuliano e Nicole Grimaudo nei panni di Maria Leonetta. Nel cast troviamo anche Ettore Bassi, Antonio Gerardi e Tony Sperandeo.

fulvio scaminaci

Ricky Tognazzi e Fulvio Scaminaci

Un film che merita assolutamente di essere visto. Ma c’è un motivo un più per noi castelvetranesi perchè nel cast troviamo anche un giovane della nostra città che solo per caso è stato coinvolto in questo progetto. Stiamo parlando di Fulvio Scaminaci, laureato in optometria e apprezzato pianista.

Tra le scene del film girate presso l’hotel delle Palme e la Palazzina Cinese di Palermo, troveremo alcuni momenti con Fulvio proprio nella parte di un pianista.

Altre foto in questo articolo, pubblicato lo scorso agosto su questo blog..

film boris giuliano