Essepiauto

La straordinaria spiaggia della Scala dei Turchi si colora di rosso. Le immagini scattate dalla delegazione di Agrigento dell’associazione MareAmico, sono impressionanti: uno dei “monumenti naturali” più conosciuti al mondo proprio per il suo “candore” ieri mattina si è presentata di colore rosso.

Come avverte l’associazione potrebbe trattarsi semplicemente di ossido di ferro (ruggine) arrivata a seguito delle forti piogge oppure materiale proveniente dalle operazioni di lavaggio delle cisterne di qualche nave di passaggio. I primi risultati dell’Arpa escluderebbero la presenza di alghe confermando invece la presenza di metalli come ferro, titanio, cromo e piombo. Ecco il video realizzato dall’associazione MareAmico.