Tornano le aree di sosta a pagamento nel centro urbano di Castelvetrano e in alcune vie della frazione di Marinella di Selinunte. A individuare le aree interessate è stata la Giunta municipale che ha deliberato l’istituzione del servizio. Si tornerà, dunque, a pagare in alcune vie della città. Il servizio di gestione con la “Castelvetrano Servizi Soc. Coop. Onlus”, per contratto, si è concluso il 31 dicembre 2016 ma è stato prorogato ben sette volte sino a marzo 2020. Da quel momento il servizio non era stato più affidato. Ora il Comune provvederà alla pubblicazione di un nuovo bando pubblico per l’affidamento della gestione.

La delibera della Giunta indica anche il nuovo tariffario che sarà adottato: si va dalle 0,50 euro per mezz’ora e sino a 5 euro per l’intera giornata. Il concessionario che si aggiudicherà il bando, dovrà riconoscere al Comune un canone giornaliero di 0,50 per ogni stallo di sosta a pagamento.