Una nave da crociera è ferma a Civitaveccchia, con 6mila passeggeri bloccati a bordo, a causa di un sospetto di coronavirus. Una coppia, proveniente da Macao e arrivata a Malpensa il 25 gennaio da Hong Kong, si trova in isolamento nell’ospedale di bordo della nave della Costa Smeralda.

La donna di 54 anni si è presentata ieri sera all’ospedale di bordo con febbre e lievi sintomi influenzali. Sia lei che il compagno, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, che per ora non presenta i sintomi, sono stati sottoposti alle analisi. Gli altri passeggeri della nave al momento non possono scendere fintanto che non sono noti i risultati, attesi nel pomeriggio.