L’azienda agricola Centonze di Castelvetrano conquista la Gran Menzione per la categoria monovarietale all’edizione 2019 di “Sol d’Oro”, il concorso oleario internazionale più importante al mondo, organizzato a Verona da Veronafiere. Ricevere un riconoscimento a questo concorso è ottenere una certificazione di eccellenza.

Al concorso che nasce per valorizzazione i migliori oli extravergine del mondo hanno partecipato 304 campioni da 10 Paesi (Francia, Spagna, Portogallo, Tunisia, Grecia, Slovenia, Croazia, Italia, Germania e Cile. Sulle 15 medaglie totali assegnate (Sol d’Oro, Sol d’Argento e Sol di Bronzo) nelle cinque categorie oli extravergine fruttato intenso, medio, leggero, monovarietali e biologico, ben 11 sono andate all’Italia e solo 4 ai cugini spagnoli. Mentre le gran menzioni sono state 59, delle quali 41 italiane e 18 straniere.

L’imprenditore Nino Centonze ha ricevuto il riconoscimento tra gli “Oli Stellari” del Sol d’Oro con prodotto “Case di Latomie Dop monovarietale di Nocellara del Belice”