Trovata distrutta, questa mattina, la rastrelliera installata lo scorso 10 aprile in Piazza Cavour a Castelvetrano. Faceva parte di una serie di elementi di arredo urbano collocati per rendere più bello ed accogliente il cuore della città.

Pare che l’oggetto sia stato colpito da un mezzo in movimento, probabilmente un fuoristrada, dato che un grosso pezzo di cemento questa mattina è stato rinvenuto dall’altra parte della strada, davanti una nota gioielleria. Anche gli altri segni, lasciati nei pressi del bar, che si trova nella piazza, lasciano pensare ad una manovra sbagliata o magari “voluta” da qualcuno che si trovata nella piazza che comunque sarebbe vietata al transito dei veicoli.

rastrelliera

Un’altra tesi potrebbe essere quella di malviventi che avrebbero tentato di portare via l’oggetto, costruito prevalentemente di ferro. Dopo aver distrutto uno dei sostegni in cemento, si sarebbero accorti che lo stesso era fissato alla pavimentazione della piazza e avrebbero quindi abbandonato il “colpo”.

Solamente le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza del Comune di Castelvetrano potranno rivelare se si sia tratta o meno dell’opera di qualche vandalo.

rastrelliera 2

rastrelliera 3