francesco-bongiornoL’impegno intellettivo di buona parte della cittadinanza castelvetranese, per fatti riguardanti il centro storico, fa presupporre una maturità’ crescente concernente il vivere comune. Tutte le iniziative proposte sono lodevoli di apprezzamento, altresì penso non bastino per debellare tale problema.

La nostra Castelvetrano ha bisogno di progettualità serie, concretizzabili nel breve periodo. Tanto apprezzamento per tutti i cittadini che si sono impegnati in uno o nell’ altro modo di vedere le cose, tanto sdegno per una classe politica incapace di porre rimedio in maniera definitiva. Da un punto di vista prettamente economico il nostro paese non può più sostenersi da solo, ma deve prima di ogni altra cosa occuparsi di TURISMO, affinché per le casse dell’ormai esausta categoria dei commercianti passi denaro straniero.

Come? Innanzi tutto pensare al Sistema delle Piazze come ad un museo a cielo aperto, incentivando presenze straniere piuttosto che altro. Grazie alle tante strutture alberghiere, abbiamo presenze turistiche che superano le 300.000 unità, pensate, un numero gigantesco, nonostante ciò ci preoccupiamo di un centinaio di castelvetranesi che dovrebbe vivere la piazza quotidianamente. Solamente questioni di numeri. Allora se serio deve essere il dibattito, dovremmo occuparci più di questa problematica, come mai i turisti non calpestano queste meravigliose strade del centro storico? Dove sta l’ inghippo? Gli albergatori vessati ovviamente si ribellano alla tassa di soggiorno, perché non riscontrano alle tasse pagate nessun servizio, basti farsi un giro per le frazioni marinare, sporcizia / prostitute / degrado.

Cari albergatori abbiamo bisogno dei vostri clienti! In cambio la pubblica amministrazione potrebbe occuparsi di voi, diminuendo di qualche punto percentuale le aliquote spettanti alle casse comunali, potrebbe impegnarsi magari di più, non dico certo che non lo faccia, a fornire servizi esemplari per poter vendere la propria Castelvetrano ai turisti, che diventerebbero dei veri e propri testimonials della nostra città in tutto il mondo. Se si riuscisse a mettere a sistema tutto ciò il problema del sistema delle piazze scomparirebbe definitivamente. Non è cosa semplice, qualcuno dirà, ma sicuramente non impossibile.

Francesco Bongiorno – Forza Italia