Perché un paziente dovrebbe affidarsi ad un centro privato di dialisi? Lo abbiamo chiesto al Dr. Biagio Ricciardi, direttore sanitario della sede di Castelvetrano della clinica Diaverum Italia. “Un centro dialisi gestito da una multinazionale sul territorio di Castelvetrano è una garanzia di eccellenza per tutti i pazienti in dialisi del territorio” – ha detto il Dr. Ricciarti

La Diaverum fondata nel 1994 è uno dei maggiori fornitori di servizi sanitari in Europa e uno dei fornitori di cure nefro-dialitiche leader al mondo. Dalle radici svedesi ma con un approccio internazionale, pone la qualità della vita del paziente al centro di tutte le proprie attività. Un servizio professionale che viene svolto da anni nel territorio del Belice, in sinergia con l’ospedale “Vittorio Emanuele II” di Castelvetrano.

L’ ambiente familiare e moderno, i macchinari di ultima generazione, il personale medico ed infermieristico altamente qualificato, TV dedicate per ogni singola postazione rene, Wi-Fi gratuito per tutti i pazienti, oltre al servizio di consulenza cardiologica gratuita per i pazienti del centro dialisi e di screening renale gratuito sul territorio, sono solo alcuni dei servizi che contraddistinguono i centri, rendendoli un’eccellenza unica su tutto il territorio nazionale.

“Nei nostri centri – ha precisato inoltre il Dr. Ricciardi durante l’intervista – garantiamo un ambiente sanificato Anti-Covid19  e protocolli di sicurezza extra applicati durante il periodo di emergenza sanitaria come Triage giornaliero, utilizzo della mascherina durante il trattamento, igienizzazione delle mani e distanziamento minimo garantito tra i pazienti”