È stata ritrovata a Palermo Simona Sorrentino, 28 anni, la ragazza di Campobello di Mazara che stamattina si è allontanata da casa, facendo perdere le proprie tracce. La Sorrentino è stata bloccata dagli agenti della Polfer di Palermo mentre era intenta a prendere un autobus per Roma. Al momento non si conosco i motivi del suo allontanamento. La Polizia ferroviaria ha già informato la famiglia che sta raggiungendo Palermo per recuperarla.

Stamattina la ragazza avrebbe dovuto sostenere l’esame online di laurea (è iscritta all’Università Tor Vergata di Roma) ma, intorno alle 8,30, è uscita da casa a bordo della sua auto, una Lancia Y di colore bianco. Ad avvisare sia il Comando di Polizia Municipale che i carabinieri della locale stazione era stata la mamma.

Simona Sorrentino – Foto Facebook