Risale nuovamente verso quota mille la curva dei nuovi contagi in Sicilia e la regione, uscita lunedì dalla zona rossa, torna ad essere al primo posto in Italia per numero di casi in un giorno. Sono 984 i nuovi positivi al Covid nell’isola, su 22.255 tamponi processati con una incidenza del 4,4% (ieri era quasi dimezzata al 2,3%).

Torna a salire anche il numero delle vittime, sono 37 nelle ultime 24 ore che portano il totale a 3.545. Gli attuali positivi sono 41.613, con un decremento di 589 casi rispetto a ieri. I guariti sono infatti 1.536. Continua invece fortunatamente a calare il numero dei pazienti Covid ricoverati in ospedale, sono 1.529, 11 in meno rispetto a ieri, dei quali 202 in terapia intensiva, due in meno. La distribuzione per province vede ancora in testa Palermo con 391 casi, seguita da Catania con 165 casi, Trapani 145, Messina 126, Agrigento 55, Siracusa 52, Caltanissetta 34, Enna 9 e Ragusa 7. Per fronteggiare l’emergenza Covid, intanto, la Regione sta mettendo in atto una serie di provvedimenti straordinari. (ANSA)