In Sicilia, almeno per ora, la stagione balneare non partirà. L’avvio, previsto per legge il primo maggio, è stato sospeso a data da destinarsi. Lo rende noto la Regione Siciliana

La decisione rientra tra le iniziative di contenimento del contagio da Coronavirus, adottate dall’assessorato alla Salute.
Sono stati sospesi, per adesso, anche tutti i lavori di campionatura delle acque.