ASCOLTA L'ARTICOLO

Un autobus delle autolinee Gallo-Sais, che copre il tragitto Palermo-Sciacca, si è ribaltato questa sera lungo la statale 624, tra Contessa Entellina e Sambuca di Sicilia. Nessuno dei feriti sarebbe in gravi condizioni. Tutti i passeggeri, alcuni dei quali con escoriazioni e lievi contusioni, sono già stati fatti salire su un altro pullman diretto a Sciacca, dove si trova anche l’ospedale Giovanni Paolo II. I testimoni a bordo hanno detto di avere vissuto attimi di terrore e hanno subito telefonato ai familiari per cercare di rassicurarli. L’autista del pullman, che si è ribaltato all’improvviso a causa della furia del vento e del fiume d’acqua e fango che ha invaso la strada, ha detto di non avere mai visto nulla di simile. Sul posto si trova già un gru per tentare di risollevare il mezzo pesante.

La zona dell’incidente, dove nel pomeriggio si era abbattuto un violento temporale, è stata interessata anche da una intensa tromba d’aria. “Ho assistito a scene terribili – racconta un automobilista – Ho visto un autoarticolato trascinato via dalla furia dell’acqua. Non mi sono potuto fermare perchè rischiavo anch’io di essere travolto. E’ caduta giù tantissima acqua. E’ impossibile percorrere la statale. Invito tutti a non mettersi in viaggio”.

AUTORE.