ASCOLTA L'ARTICOLO

La Sicilia resta in zona gialla almeno per un’altra settimana ancora. “La norma prevede che ci siano 14 giorni dove i parametri siano al di sotto di quelli previsti per la zona gialla. Non appena questo tempo trascorrerà si muterà la situazione”. Così il presidente dell’Iss Silvio Brusaferro in merito al ritorno della Sicilia in zona bianca durante la conferenza stampa dell’Iss.

L’Italia intanto si conferma con una curva tra le più contenute in Europa in termini di incidenza e continua il decremento nella circolazione del virus e nel numero dei casi.

“L’età media dei nuovi casi è di 38 anni – ha precisato Brusaferro – e continua il decremento dell’incidenza nelle fasce sopra i 20 anni mentre rimane stabile l’incidenza dei casi sotto i 12 anni. Sostanzialmente quella dell’età pediatrica è una situazione stabile”.

AUTORE.