Essepiauto

Il 28 giugno, presso l’Auditorium “Ruggero Settimo” di Castelvetrano, si è svolto lo spettacolo conclusivo del modulo “Si va in scena”, facente parte del PON “Scuola Innovativa” con codice nazionale 10.2.1A-FSEPON-SI-2017-170.

Il progetto, rivolto agli studenti delle classi quarte e quinte della scuola primaria e a tutte le classi della scuola secondaria di I grado, è riuscito a sviluppare negli alunni coinvolti socializzazione, spirito di collaborazione e abilità creative e artistiche, attraverso l’uso di linguaggi verbali e non verbali, utilizzando capacità espressive legate alla sfera musicale e mimico-gestuale. La regista, nonché esperto formativo del progetto e AD dell’Istituto, la dott.ssa Marianna Accardi, coadiuvata dalla tutor, l’ins. Betty Ciaravolo e dalla figura aggiuntiva, la dott.ssa Francesca Sparacia, si è ispirata per la progettazione e la realizzazione del modulo all’opera di Carlo Collodi “Le avventure di Pinocchio” e ha rielaborato, adattandone lo stile, il musical “Pinocchio” portato a teatro da numerosi artisti e gruppi musicali nazionali e internazionali.

Gli attori, con i loro divertentissimi e coloratissimi costumi di scena, hanno dato prova di grande sinergia, hanno dimostrato abilità di memoria e padronanza di strumenti di espressione propri della danza e del canto, intrattenendo il pubblico in sala con una rappresentazione curata e definita in ogni dettaglio. Musiche, canti, balli, luci ed effetti scenici hanno arricchito lo spettacolo, favorendone la dinamicità e contribuendo a creare una rappresentazione multiforme e divertente.

La Dirigente dell’Istituto, la prof.ssa Anna Vania Stallone, così ha commentato la performance: “Questo musical, attraverso cui è stato possibile godere della magia di una favola intramontabile e senza tempo, conclude in bellezza l’anno scolastico 2018/2019, definendo le finalità che la scuola, secondo le indicazioni del Ministero e dell’Europa, è tenuta a perseguire, permettendo l’acquisizione di competenze trasversali per mezzo di compiti di realtà complessi, ma nel contempo coinvolgenti per lo studente.”

Per questo progetto e per lo spettacolo finale si ringraziano: la Dirigente dell’Istituto, le inss. Marianna Accardi e Betty Ciaravolo, la dott.ssa Francesca Sparacia, la Dirigente del II circolo didattico di Castelvetrano, la prof.ssa Maria Luisa Simanella, che ha concesso l’utilizzo dell’Auditorium della scuola, i tecnici del suono, gli alunni che hanno preso parte allo show e il pubblico presente.

E nel ricordare ciò che Pinocchio sussurrava al Grillo parlante: “Canta pure, Grillo mio, come ti pare e piace: ma io so che domani, all’alba, voglio andarmene di qui, perché se rimango qui, avverrà a me quel che avviene a tutti gli altri ragazzi, vale a dire mi manderanno a scuola”, noi ci sentiamo di tranquillizzare Pinocchio e tutti i nostri ragazzi: l’estate è vostra, rallegratevi! La scuola vi saluta e vi aspetta a settembre.

I.C. “Capuana-Pardo”
Addetto stampa: prof.ssa Caterina Valeria Girlando