Siamo a documentare un atto vandalico che ha dell’incredibile. Durante il percorso del treno regionale 8642 che collega Trapani con la stazione ferroviaria di Castelvetrano, uno dei finestrini è stato distrutto da una bottiglia in vetro lanciata da ignoti mentre il mezzo transitava nei pressi della scuola Pappalardo.

Il fatto è avvenuto poco dopo le 18:30 ed il treno era quasi arrivato a destinazione. Il vetro andato in frantumi ha colpito una giovane ragazza di Castelvetrano che pare fortunatamente non abbia riportato gravi lesioni, almeno da quanto riferiscono i presenti. Ma poteva andare molto peggio, infatti, i pendolari che si trovavano sul treno raccontano di un forte rumore, come un’esplosione, a testimoniare la velocità con il quale la bottiglia ha colpito il finestrino.

Pare impossibile che una persona abbia volutamente lanciato un oggetto con l’intenzione di fare un danno del genere. Eppure è successo!

treno finestrino