Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando straordinario per la selezione di 613 volontari da impiegare nell’attuazione di 15 progetti presentati dal Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione.
I progetti saranno realizzati presso il ministero dell’Interno e presso le sedi di 101 prefetture. Gli interessati possono trovare on line il bando ed i moduli per la presentazione delle domande sul sito del Servizio civile nazionale.
Le materie oggetto del colloquio selettivo ed i criteri di valutazione sono indicati, rispettivamente, nell’allegato A e nell’allegato B ad ogni singolo progetto. Qui in allegato sono elencate le province interessate nonché i singoli progetti, all’interno dei quali, al punto 16, sono indicate le relative sedi di attuazione.
Le modalità e gli indirizzi per l’invio delle domande si trovano:
–    in calce all’elenco delle sedi di attuazione per i tre progetti che si realizzano a Roma, presso il ministero dell’Interno;
–    al seguente link per il progetto della Prefettura di Trapani .
E’ possibile presentare la domanda di partecipazione in uno dei seguenti modi:
  • tramite P.E.C.da indirizzare alle P.E.C. della Prefettura di Trapani ( protocollo.preftp@pec.interno.it) o del Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione del Ministero dell’Interno, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf ;
  • con raccomandata a/r, Prefettura di Trapani Piazza Vittorio Veneto, 10, 91100 Trapani;
  • presentarla a mano presso l’U.R.P. della Prefettura di Trapani.
La data di scadenza è il 30 gennaio 2019 (in caso di consegna a mano entro le ore 18:00).