CITYPASS Castelvetrano

Portate alla luce due nuove installazioni cultuali in prossimità del Tempio R con materiale votivo. Si tratta di una struttura rettangolare e una circolare subito davanti alla fronte del Tempio R, con associata abbondante ceramica locale e d’importazione risalente alla prima generazione di vita della colonia greca, oggetti di ornamento personale in bronzo, e un frammento di un idioletto femminile in terracotta.

La fase insediativa greca di prima generazione è ancora tutta conservata nell’area attorno al Tempio R. Ma gli scavi hanno prodotto anche altri risultati importanti. Ad esempio si può dire con certezza che a Ovest del Tempio R i livelli antichi sono intatti, con varie opere connesse alla costruzione del Tempio C”.

Lo ha annunciato Clemente Marconi della New York University e dell’Università Statale di Milano che sta guidando la campagna di scavi di cui, Mercoledì 25 Luglio, illustrerà alla stampa i risultati conclusivi di quest’anno.

“La seconda parte della campagna di scavo NYU-UniMi ha prodotto risultati non meno importanti di quelli delle prime due settimane di lavoro. Anzitutto, si può dire con certezza che a ovest del Tempio R i livelli antichi sono intatti – ha continuato Marconi – con varie opere connesse alla costruzione del Tempio C ancora ben conservate. Le ricerche in quest’area hanno già fornito e continueranno a fornire informazioni preziose per la nostra comprensione della progettazione e realizzazione del più importante tempio di età arcaica a Selinunte”.

Mercoledì 25 Luglio sarà un vero “Selinunte Day” per la stampa con un Parco Archeologico che in queste settimane vedrà eventi straordinari.

Alle ore 11 e 30 briefing stampa con la grande opportunità di assistere dal vivo alla mietitura in uno scenario coinvolgente ed immersi nel contesto archeologico e naturalistico davvero completo. Immagini meravigliose con Templi e campi agricoli, ma anche interviste sul posto. Alle ore 16 e 30, invece il professore Clemente Marconi della New York University e della Statale di Milano illustrerà i risultati a chiusura della campagna di scavi del 2018. Saranno presenti importanti rappresentanti delle istituzioni ed anche personalità ed esperti che hanno scritto pagine importanti della storia di Selinunte. Un doppio evento per la stampa. Il Briefing pomeridiano si svolgerà al Baglio Florio.