Voglimi SELINUNTE

Marinella di Selinunte si prepara per due importanti eventi che fanno parte della tradizione della borgata: la festa della Madonnina e la tradizionale Sagra delle Sarde. Il primo appuntamento sarà domenica 18 agosto, già a partire dalle 8:30 del mattino, i “tammurinari” della Perla Imperiale annunceranno l’inizio della Festa nella borgata selinuntina mentre i “tammurinari” di Giuseppe Fontana continueranno per via mare fino a Triscina.

Il corteo processionale prenderà il via nel pomeriggio, dalla Chiesa parrocchiale per proseguire lungo le vie della borgata. Seguirà la celebrazione eucaristica in piazza Empedocle e la processione in mare con il simulacro della Madonna. Previsto uno spettacolo di arti piriche al rientro del simulacro al porticciolo della borgata.

Secondo appuntamento giorno 30 agosto a partire dalle ore 19:00 allo Scalo di Bruca. A grande richiesta torna infatti la tradizionale Sagra delle Sarde che è stata possibile grazie alla preziosa collaborazione di alcuni sponsor privati: Hotel Althea, Hotel Admeto, Casello n°8, Molini del Ponte e Centro Commerciale Piazza. Il programma, patrocinato dal Comune di Castelvetrano, è stato possibile grazie alla Parrocchia Sacro Cuore di Maria e l’Associazione Pensiamoci Noi.