ZANCANA Castelvetrano

Al fine di migliorare la fruizione del Parco Archeologico di Selinunte sono in corso i lavori per la nuova pavimentazione del percorso pedonale che dalla biglietteria conduce al “Tempio E” ed all’area antistante all’ex “Corpo di Guardia”.

Per effetto dell’aggressione degli agenti atmosferici e del camminare dei visitatori, negli ultimi anni, il viale lungo circa 200 metri, era diventato impraticabile. A servizio della passeggiata, inoltre, era presente un impianto elettrico di illuminazione, anch’esso con evidenti criticità funzionali, di illuminamento e di sicurezza che risultava assolutamente degradato e da sostituire.

In seguito ad apposito bando di gara, l’Ente Parco ha affidato i lavori ad una Azienda di Maletto, in provincia di Catania. L’ammontare complessivo del progetto esecutivo è risultato di 145.000 euro e la ditta aggiudicataria ha offerto un ribasso di circa il 34%.

I lavori di rimozione di rimozione dell’attuale basolato e la realizzazione del nuovo massetto sono stati quasi completati ed è già possibile prendere visione del nuovo viale in pietra calcarea. Sono in corso inoltre i lavori relativi il nuovo impianto di illuminazione a led. Una volta completati questi lavori, sarà possibile accedere più facilmente all’area archeologica sia di giorno che di notte.